Cosa è e come funziona il Trading CFD

Se sei interessato al trading online con leva o meglio con i CFD, e probabilmente ti starai chiedendo che cosa sono i CFD? o cos’è il trading di CFD? Invece di impazzire nelle ricerche su Google o qualunque altro motore di ricerca per cercare cos’è, cosa significa CFD e come funziona il trading CFD, te lo spieghiamo noi, in pochi passi.

CFD è l’acronimo di Contratto per Differenza, è un prodotto finanziario derivato, che consente ad un trader di negoziare a margine, questo offre una maggiore esposizione ai mercati economici. I CFD sono, come abbiamo già detto, derivati, questo significa che non si acquista il bene finanziario, ma acquisti o vendi unità per uno specifico bene finanziario, in base alla tua previsione, se il prezzo del bene aumenta o cali. Un CFD è un contratto tra trader e broker che accetta di scambiare la differenza di valore di un determinato bene tra l’inizio e la fine del contratto.

Quando negoziamo un CFD, si apre una posizione con leva, questo vuol dire che si ha una maggiore esposizione al mercato con il capitale iniziale. In semplicissime parole, si mette solo una percentuale del valore della negoziazione e si prende in prestito il resto dal proprio broker.

Il trading con leva è definito anche trading su margine, questo perché il deposito necessario per aprire e tenere una posizione, cioè il “margine”, solo una parte della dimensione complessiva della posizione. E’ importante sapere che ci sono due tipi di margine, quello per aprire una posizione e quella per mantenere la tua posizione, che viene richiesta quando la negoziazione inizia ad avere perdite che non vengono coperte dal margine di deposito o fondi che hai sul tuo account.

Il trading su CFD consente ad un trader di avere un guadagno sia da un mercato in aumento o in calo. Puoi avere profitti sia su un bene il cui prezzo aumenti sia il cui prezzo cali, questo perchè i CFD offre l’opportunità di acquisto o di vendita. Questo vuol dire che puoi sfruttare prezzi in aumento, dunque aprirai una posizione di negoziazione di acquisto, in gergo una posizione lunga (long), viceversa puoi anche sfruttare il prezzo del bene in calo, e aprirai una posizione di negoziazione di vendita, in gergo posizione corta (short).

Quando si negozia con i CFD, hai la possibilità di aprire una posizione di negoziazione, come abbiamo già detto di acquisto o di vendita, su un’ampia scelta di diverse classi di attività tra cui coppie di valute (Forex), indici azionari, materie prime, singole azioni, criptovalute e ETF, tutto su un’unica piattaforma di negoziazione. L’investitore può ad esempio, entrare nel mercato azionario senza dover acquistare direttamente le azioni di una società, con maggior liquidità e semplicità, non solo può trarre profitto dalle azioni sia in aumento che in calo, a differenza del trading tradizionale di azioni. I CFD offrono un modo facile ma soprattutto economico per scambiare beni finanziari.

Ma come si negozia, nella pratica un CFD? quando apri una posizione CFD, devi selezionare la quantità di contratti , che vuoi acquistare o vendere e il tuo guadagno aumenterà in base a quanti punti il mercato si muove a tuo favore. Se si pensa che il prezzo di un determinato bene è in aumento, allora si apre una posizione lunga cioè di acquisto e i guadagni, se il prezzo continua ad aumentare. Viceversa se si pensa che il prezzo del bene cali, si apre una posizione corta cioè di vendita, e i guadagni si avranno se il movimento del prezzo cala ulteriormente.

Insomma i CFD sono un prodotto finanziario, che negli ultimi tempi, è diventato molto utilizzato dagli investitori, questo perché come abbiamo visto a caratteristiche e vantaggi unici nel suo genere. Grazie ai CFD puoi sfruttare, i prezzi sia in aumento che in calo, si utilizza la leva finanziaria, che ti consente di aumentare la propria esposizione di mercato e di avere così la capacità di investimento con un deposito più piccolo.

Iniziare è facile, basta scegliere un broker, mi raccomando regolamentato (consultate il sito CONSOB), utilizzate un conto demo, per conoscere al meglio il broker e ciò che offre, esercitatevi e studiate. Quando vi sentirete pronti potrete iniziare ad avere i vostri profitti.