Investire nel mercato Azionario con il Trading online

Prima di iniziare qualsiasi tipo di investimento, vi consigliamo di leggere questa interessante guida al trading azionario.

La guida che vi proponiamo oggi riguarda essenzialmente la compravendita delle azioni online, detto in modo molto più semplice ci stiamo riferendo al trading online sulle azioni.

L’articolo di oggi di aiuterà e soprattutto ti guiderà attraverso questi processi elencati di seguito:

  1. Come scegliere un broker di trading online;
  2. I diversi tipi di trading azioni sui quali è possibile investire;
  3. Come selezionare un titolo azionario;
  4. Quali sono le spese e le commissioni.

Come scegliere un broker per il tuo trading online

Se non hai ancora aperto un conto presso uno dei migliori broker di trading, il nostro consigliarlo è prima di tutto compiere questo passo.

Innanzitutto la prima cosa da fare è sceglierne uno che offra il conto demo, come 24option, XTB o eToro.

Questi 3 broker hanno come obiettivo primario quello di migliorare le abilità dei trader più e meno esperti che decidono di iscriversi per provare il trading azionario.

Nessuno di loro ha un costo fisso, per aprire un conto e poter iniziare a fare trading sarà necessario semplicemente depositare il denaro che intendete investire, per cui utilizzerete le piattaforme completamente gratis.

I diversi tipi di trading azioni sui quali è possibile investire

Ogni persona che decide di investire nel trading azioni, dovrà scegliere un modo specifico per poterlo fare.
Esistono tanti modi e strategie differenti quando si inizia la compravendita di azioni online.

I modi più utilizzati per farlo sono:

  • Il commercio di mercato e il commercio di limite;
  • Gestione dello stop loss e il take profit;
  • Piazzamento degli ordini giornalieri;
  • Trailing stop.

Attraverso questa guida dettagliata alla negoziazione delle azioni saprai sicuramente come muoverti meglio.

C’è un modo per evitare tutte quelle spese che possono distruggere i tuoi profitti di trading?

Possiamo appurare subito che il più grande nemico del trading azionario di successo sono le spese.

Diciamo che per spese intendiamo tutte le Commissioni che i broker potrebbero applicare.

Scegliendo un broker di trading come 24option, eToro o XTB evitarai tutte queste commissioni perché saranno praticamente nulle.

E’ possibile negoziare titoli a margine con denaro preso in prestito?

Diciamo che se il tuo conto di trading azionario è creato per speculare e non si ha in mente una strategia per iniziare non conviene prendere in prestito del denaro.
In molti ci hanno chiesto se conviene prendere in prestito denaro per iniziare questa attività ma sinceramente non ci sentiamo di consigliarvelo.

Piuttosto, vi consigliamo di iniziare con budget ridotto e di guadagnare pian piano inizialmente provando a speculare con cifre basse.

Poi è normale, una volta che la faccenda si fa più interessante e quindi vedete che iniziare a guadagnare puoi cifre, vi consigliamo di investire di più.

Ma state sempre attenti alle insidie che vi si potrebbero presentare.

Il trading azionario è un’attività che può essere considerata molto altalenante, quindi piuttosto volatile.

Questo dipende molto anche dai market maker.

Ora vi spieghiamo cosa sono.

Il ruolo dei market maker nella compravendita di azioni

La compravendita di azioni non sarebbe proprio possibile senza i market maker.

Praticamente ogni volta che si acquistano e si vendono le azioni complessivo, il prezzo delle azioni sale e scende.

I market maker sono degli strumenti che manovrano il mercato e fanno si che le azioni subiscano delle fluttuazioni.

Esiste una strategia unica per il trading azionario?

No, esistono diverse strategie e sicuramente seguire come i market maker muovono il mercato può essere sicuramente utile.

Ogni broker offre la sezione delle azioni e mostra ad esempio come fare trading con le azioni Amazon, come fare trading con le Azioni Juventus e tanti altri tipi di azioni differenti.

Imparerai ad investire utilizzando il conto demo di offerto da un broker e imparerete anche ad anticipare i movimenti del mercato.