La prostituta conosciuta come Femme Fatale, Serial killer americana

Continua ad allungarsi la lista delle presunte vittime addebitate ad Angela Barini, la prostituta italiana di 41 anni che vive in America, secondo le accuse la donna avrebbe drogato ed ucciso le proprie vittime attraverso un cocktail a base di Fentanyl ed Exstasy liquida.

Fra le persone ritrovate ci sono il capo chef Cipriani Dolci Andrea Zamperoni, 33 anni originario del Lodigiano, oltre lui sembrerebbe che si siano verificati altri 4 decessi che sembrerebbero imputabili alla stessa persona visto il modus operandi pressochè uguale.

Queste notizie sono state divulgate dalla polizia di New York che sta indagando senza sosta sulla vicenda.

Per quanto riguarda il caso dello chef lodigiano i poliziotti riferiscono che vi è un buco di circa 91 ore, vanno dal 17 agosto quando lo Zamperoni ha lasciato il ristorante dove lavorava (Cipriani Dolci di Manhattan) attorno alle 21 fino al 21 agosto attorno alle ore 20:30 quando è stato ritrovato il corpo senza vita in una stanza di un motel di cattiva fama nel quartiere queens.

Per ora non sono ancora stati resi noti gli esiti dell’autopsia, nel mentre è stato anche aperto un fascicolo alla Procura di Lodi.

Logicamente la famiglia dello Zamperoni chiede a voce alta che venga fatta chiarezza sull’accaduto, famiglia che dopo tre settimane di lunga attesa è riuscita a riavere la salma del caro defunto.

Fino ad ora le forze dell’ordine americane sono riuscite a ricostruire parzialmente le ultime ore dello chef, secondo la ricostruzione, qualche ora prima della morte ed esattamente attorno alle 02:30 del 17 agosto lo Zamperoni avrebbe incrociato il suo coinquilino.

Il ragazzo ha raccontato che lo chef sarebbe sceso in strada a fumarsi una sigaretta per poi salire su un’auto di Uber ma per andare in quale luogo, sicuramente non all’ostello dove è stato ritrovato in quanto questo si trova a soli pochissimi minuti a piedi dal luogo dove alloggiava e di conseguenza non sarebbe servita l’automobile.

Infatti passano almeno tre ore prima che le videocamere di sorveglianza inquadrino un uomo, somigliante allo chef mentre entra nel motel, nelle video riprese si vede che è accompagnato da una donna bionda, la Barini, la stessa che è stata ammanettata e portata via dalle forze dell’ordine lo stesso giorno del ritrovamento del corpo dello Zamperoni, ora è indagata per altri quattro decessi.

Un’altro fatto inquietante è quello che qualcuno ha usato la carta di credito dello chef, ci sono i filmati dei prelievi, carta che poi è stata ritrovata all’interno della stanza del motel.

Oltre alla ragazza bionda che è accusata di aver sedato la vittima per derubarla ma che ne ha provocato la morte vi è anche il protettore della prostituta e lo spacciatore che avrebbe fornito il Fentalyn (un oppioide molto potente) alla Barini.

Per ora le indagini continuano, vedremo come si evolverà il tutto e se l’eccellente polizia americana riuscirà a fare luce sull’accaduto. Sembra sia meglio non approcciare con prostitute per la strada ma visitare i moltissimi siti web che offrono annunci di escort in Italia come: Escortforumit, Nouvalis o Escortforyou.